• Photo El YouTube
  • Photo El Google plus
  • Photo El Linkedin
  • Italiano
  • English

Lampade UV - Domande frequenti

Lampade UV - Domande frequenti

Abbiamo una lampada, ma non ne conosciamo il tipo; Photo Electronics­può fornirla?

Photo Electronics fornisce­lampade per tutte le marche dei sistemi di polimerizzazione/essiccazione. I nostri Fornitori sono­in grado di sviluppare specifiche di fabbricazione partendo da un campione originale funzionante e dai dati tecnici disponibili. In primo luogo, è necessario compilare la Scheda di identificazione lampada e spedirla via e-mail o fax a Photo Electronics.

­

Abbiamo una lampada che sembra della stessa dimensione di un’altra. Funzionerà su un’altra macchina?

Dipende. Generalmente, la lunghezza di una lampada è il risultato della dimensione del supporto che deve essere stampato o rivestito. Tuttavia, ogni lampada è progettata per il sistema di essiccazione/polimerizzazione su cui deve essere installata. Quindi, una lampada potrebbe non funzionare al posto di un’altra a causa delle diverse caratteristiche elettriche e dei terminali. È possibile esaminare i requisiti con Photo Electronics­per determinare la possibilità che una lampada funzioni su macchine diverse.

­

E' possibile realizzare una lampada di potenza superiore e quindi aggiornare una lampada già in nostro possesso?

Gli alimentatori e le lampade a UV di solito sono progettati e abbinati per offrire prestazioni ottimali. La lampada viene inserita in un proiettore appositamente progettato che deve fornire un ambiente correttamente raffreddato per consentire il regolare funzionamento della lampada. In genere, l'aggiornamento prevede la sostituzione sia della lampada, sia dell’alimentatore, nonché ulteriori modifiche al proiettore per creare l’ambiente appropriato. Per ulteriori informazioni, contattare il Dipartimento tecnico (Technical Department).

­

Possiamo aggiungere additivi a una lampada standard per migliorarne la potenza?­

La semplice aggiunta di alogenuri metallici in una lampada non ne migliora la resa. È necessario abbinare il sistema elettrico alla lampada potenziata in modo da rendere disponibile la quantità di tensione di innesco e di funzionamento necessaria per introdurre l’alogenuro nel flusso di plasma.

­

Con quale garanzia viene venduta la lampada?

Le lampade vengono fabbricate in conformità con i più severi standard qualitativi e forniscono una durata utile di 1.000 ore in normali condizioni di funzionamento, se non diversamente specificato. Nell’improbabile eventualità che si verificasse un guasto, e a seconda della causa di tale guasto, può essere concesso un credito proporzionale in relazione al periodo di garanzia in cui è avvenuto il guasto.

­

Cos’è quella pallina­di lega per saldatura nella lampada?

Quello che sembra una pallina­di lega per saldatura è in realtà una dose precisa di mercurio. In una lampada per polimerizzazione a vapori di mercurio, il mercurio è energizzato nel plasma in cui genera specifiche lunghezze d’onda di energia ultravioletta, che vengono utilizzate per iniziare la polimerizzazione di inchiostri e rivestimenti polimerizzabili con i raggi UV.

­

Cos’è quella protuberanza sul­vetro del­tubo della lampada?

Quello che sembra una protuberanza­di vetro è in realtà un punto di chiusura e saldatura, noto­con il nome inglese di "Pip" o "Fill Tip”. Si tratta del risultato del processo di fabbricazione della lampada che utilizza una tecnologia volta a raggiungere prestazioni più affidabili e uniformi.

­

Quali sono le temperature di funzionamento consigliate per una lampada per polimerizzazione a UV?

L’area tra le estremità degli elettrodi, nel corpo principale della lampada, deve essere mantenuta a una temperatura di funzionamento di 600 - 800 °C. L’area composta dalla lamina metallica e dagli accessori deve essere mantenuta a una temperatura inferiore ai 250 °C. Se la lampada è dotata di un conduttore elettrico esterno, questo deve essere mantenuto a una temperatura inferiore ai 200 °C.

­

Poiché contengono mercurio, come deve essere effettuato lo smaltimento delle lampade?

Lo smaltimento delle lampade a UV deve essere effettuato in conformità con le normative ambientali. Per maggiori informazioni, contattare il Fornitore.

­

PHOTO ELECTRONICS SRL
C.F. / P.IVA IT 03814660233 - REA VR367672

Creazione siti internet Colombo 3000

Contattaci

  • CAPTCHA Image
    Different Image
    Dichiaro di aver letto e accettato l'informativa sulla Privacy - Leggi >